Sul l'artista

L'artista cinese AN KUN (nato nel 1968) può essere descritto come l'artista con le pennellate di velluto. Ma nel caso di AN KUN sono pennellate con cui condivide con lo spettatore le sue opinioni sulla società in modo affascinante e raffinato. Con compassione e rispetto per i suoi soggetti (come potrebbe essere altrimenti: AN KUN dipinge solo la sua cerchia ristretta di amici), spoglia ogni... Read moreL'artista cinese AN KUN (nato nel 1968) può essere descritto come l'artista con le pennellate di velluto. Ma nel caso di AN KUN sono pennellate con cui condivide con lo spettatore le sue opinioni sulla società in modo affascinante e raffinato. Con compassione e rispetto per i suoi soggetti (come potrebbe essere altrimenti: AN KUN dipinge solo la sua cerchia ristretta di amici), spoglia ogni soggetto delle sue caratteristiche e identità cinesi. Ed è così che AN KUN racconta la sua storia. I cinesi socialmente di successo sono desiderosi di essere dipinti dal maestro. Ed è abbastanza strano. Perché ogni soggetto che appare davanti al cavalletto di An Kun è sottilmente sollevato dal suo aspetto cinese. Pensereste quindi che i suoi sudditi si sentirebbero imbrogliati. Ma niente è più lontano dalla verità. È un grande onore apparire in un dipinto di AN KUN. Nella sua serie di dipinti PRETTY, BOURGEOIS FRIENDS (2010-2014) AN KUN ritrae l'ambizioso e ricco cinese in stile europeo. La serie è composta in parte da ritratti e in parte da dipinti a figura intera, integrati da scene complete con più soggetti in un'unica opera. Con il suo sottile linguaggio visivo l'artista alimenta il dibattito sulla crescente occidentalizzazione della società cinese. Infatti AN KUN dipinge i suoi amici borghesi cinesi sotto mentite spoglie. Lo fa magnificamente e con l'approvazione unanime degli intenditori d'arte di tutto il mondo. Questa è la forza di AN KUN: qualità e spiritualità.

Opere d'arte

Filter Opere d'arte
  • Categoria
  • Prezzo
  • Stile
  • Colore
  • Dimensioni
  • Art dealer

Art dealer featuring this artist